Gio 28 Ago 2014 - 108 visite
Stampa

Combact Game, “trampolino di lancio per il turismo sportivo”

Dall’11 al 14 settembre si susseguiranno stage, corsi di formazione e combattimenti

Combat-gameComacchio. A fare da apripista al ricco calendario di eventi sportivi autunnali sarà Combact Game, una quattro giorni di full immersion negli sport da combattimento, che dall’11 al 14 settembre prossimo porterà sulla costa comacchiese centinaia di atleti ed esperti di boxe, kick boxing, karate, savate, ju jitsu, viet vo dao, crossfit, woman defence, grappling, thai boxe e molte altre discipline.

Andrea Luciani, presidente del Tiger Club di Comacchio e Paolo Gherardi, vice presidente della Federazione Mondiale Iaksa sono gli organizzatori della grande manifestazione sportiva, patrocinata dall’amministrazione comunale, che si articolerà in allenamenti, stage, corsi di formazione, manifestazioni, combattimenti, esami di passaggio di grado, sport da combattimento e sistemi di difesa personale. Nelle quattro giornate gli atleti potranno seguire lezioni teoriche e pratiche optando tra tanti stili di combattimento, in presenza di ospiti d’eccezione, esperti di ogni singola disciplina.

“È un grande trampolino di lancio per il turismo sportivo, che ben si coniuga con il prolungamento della stagione – afferma l’assessore al Turismo Sergio Provasi -, grazie all’arrivo di centinaia di atleti, accompagnatori ed esperti di sport da combattimento con più di 50 maestri di arti marziali e decine di iniziative, che si svolgeranno nei 4 giorni tra le palestre di Porto Garibaldi e del Lido degli Estensi”.

Con questo evento, unico nel suo genere, l’amministrazione comunale intende conferire un’accelerata al processo di destagionalizzazione, intorno al quale si discute da tempo, puntando a richiamare centinaia di presenze in bassa stagione ed offrendo l’opportunità di visitare le valli ed il territorio nel suo insieme, grazie a visite guidate nei musei e all’escursionismo.

“Ringrazio Andrea Luciani e Paolo Gherardi – conclude l’assessore Provasi – per la dedizione e la passione con cui stanno organizzando il meeting sportivo di grande livello, che si svolgerà nell’ultimo weekend prescolastico.” Le condizioni atmosferiche non interferiranno con lo svolgimento delle attività sportive, dato che si ricorrerà agli impianti sportivi coperti.

Nel calendario della manifestazione, disponibile al sito www.combatgame.it, è stato inserito anche lo “Speciale 118”, un corso tenuto da istruttori certificati dell’azienda Usl di Ferrara, al termine del quale sarà rilasciato un attestato con l’autorizzazione all’utilizzo del defibrillatore, valida su tutto il territorio nazionale.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi