Mer 24 Mar 2010 - 262 visite
Stampa

Comico e satira dal silenzio

IX convegno nazionale Culture e letteratura della migrazione

Alessandro Ghebreigziabiher

Anche quest’anno il Cies di Ferrara, Vocidalsilenzio e l’Associazione Cittadini del Mondo, con la collaborazione del Comune e della Provincia di Ferrara e della Regione Emilia Romagna, promuovono il convegno nazionale “Culture e letteratura della migrazione”, giunto alla nona edizione, che si terrà nei giorni 26 e 27 marzo presso il centro sociale “Il Quadrifoglio”, V.Savonuzzi, 54 – Pontelagoscuro – Ferrara (Autobus n. 11).

Come per le precedenti edizioni, l’iniziativa sarà dedicata in modo particolare agli studenti delle scuole superiori, presso le quali saranno avviati, nel periodo che precede il convegno, incontri con gli scrittori e attività sulla letteratura della migrazione e sulle tematiche dell’intercultura.

Questa nona edizione del Convegno, dal titolo “… che ci scappa da ridere” è dedicata al tema del comico e alla satira: “ci chiederemo, infatti – spiegano gli organizzatori -, se essi possano essere strumenti di resistenza nei confronti di pregiudizi e intolleranze”.

Quest’anno ricorrono “i primi venti anni” della letteratura della migrazione, e nel gettare lo sguardo dietro le spalle, ad osservare la genealogia e lo sviluppo di questo fertile e innovativo fenomeno culturale, non si potrà fare a meno di osservare questo nostro presente, nel quale un tessuto di quotidiano razzismo appare disseminato e pervasivo. “Manifestazioni verbali o veri e propri comportamenti razzisti, talvolta efferati e brutali, sono sempre meno celati da censure, come se si fosse spostato in avanti (o indietro) la dicibilità stessa del razzismo – aggiungono i promotori dell’iniziativa -. A favorire questo crescendo, che pervade le relazioni quotidiane, contribuisce anche il livello istituzionale, il quale, attraverso politiche come quelle del “pacchetto sicurezza”, i “respingimenti”, il reato di clandestinità, rende sempre più problematico, anziché favorire, l’accoglienza e l’integrazione. Ma se il razzismo viene legittimato da chi detiene il potere si apre una nuova possibilità di essere affrontato dalla satira, che nelle distorsioni e nei contorcimenti del potere ha sempre trovato un nutrimento.

Partendo da queste suggestioni vorremmo fare una riflessione collettiva sui modi e i significati del comico e della satira: sulla possibilità di seppellire sotto un cumulo di risate le forme di intolleranza e xenofobia che stanno dilagando”.

Ospiti del convegno saranno il narratore di storie Alessandro Ghebreigziabiher; lo scrittore algerino Tahar Lamri; lo scrittore e poeta romeno Mihai Mircea Butcovan; lo scrittore e giornalista Massimo Ghirelli; il regista teatrale e scrittore uruguaiano Milton Fernàndez; la scrittrice e editor di origini libanesi Roberta Yasmine Catalano; l’insegnante, mediatore culturale e fotografo Marco Belli.

Tra le iniziative correlate al Convegno, si segnalano quella di venerdì 26 marzo, presso il Centro sociale “Il Quadrifoglio”, a Pontelagoscuro, con “Scene di (stra)ordinaria ironia”, realizzate dagli studenti delle scuole superiori di Ferrara.

Sempre Venerdì 26 marzo, alle ore 19, presso il Café de La Paix, “I primi 20 anni di letteratura della migrazione”: reading e aperitivo. A seguire Cena multiculturale.

Sabato 27 marzo nel corso della mattinata, durante la sessione del convegno verrà presentata una riduzione tratta dallo spettacolo Storie e Notizie di e con Alessandro Ghebreigziabiher, con la partecipazione di Cecilia Moreschi.

PROGRAMMA

Venerdì 26 marzo – Ore 9.00

Centro di promozione sociale “Il Quadrifoglio” – V.Savonuzzi, 54 Pontelagoscuro

Apertura e saluto delle Autorità:

Assessore Massimo Maisto

Interventi:

Massimo Ghirelli scrittore e giornalista

Mihai Mircea Butcovan scrittore e poeta romeno

Milton Fernàndez regista teatrale e scrittore uruguaiano

Marco Belli insegnante, mediatore culturale e fotografo

Ore 14.30 – 16.30

Scene di (stra)ordinaria ironia

realizzate dagli studenti delle scuole superiori

Ore 19.00

Café de La Paix (P.tta Corelli, 24)

Reading e aperitivo:”I primi 20 anni di letteratura della migrazione”

A seguire cena multiculturale

Sabato 27 marzo – Ore 9.00

Centro di promozione sociale “Il Quadrifoglio” – V.Savonuzzi, 54 Pontelagoscuro

Interventi:

Maria Cristina Mauceri Cassamarca Lecturer Università di Sidney

Tahar Lamri scrittore algerino

Roberta Yasmine Catalano scrittrice e editor di origini libanesi

Alessandro Ghebreigziabiher narratore di storie

Ore 12.00: dibattito e conclusioni

Per informazioni: tel. 3356542434, e-mail: info.vocidalsilenzio@tiscali.it.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi