Lun 11 Nov 2013 - 802 visite
Stampa

Spal, addio a Enzo Vecchiè

Malato da tempo, fu uno dei protagonisti della promozione in B negli anni Settanta

admin-ajaxSi è spento a 62 anni dopo una lunga malattia Enzo Vecchiè, ex gloria della Spal di Mario Caciagli che raggiunse la Serie B nel campionato 1972-1973.

Vecchiè, classe 1951 era nato a Serramazzoni e cresciuto calcisticamente nelle giovanili dell’Inter con la quale esordì -prima e unica apparizione-in Coppa dell Fiere il 4 marzo 1970 contro l’Hertha Berlino. Nello stesso anno passò alla Spal, a quei tempi militante nel campionato di Serie C, collezionando 133 presenze e una storica promozione prima di passare al Brindisi nel campionato 1973-1974 per poi approdare al Benevento, alla Reggina e, infine, all’Alessandria.

Terzino sinistro, venne poi trasferito sulla fascia destra da mister Caciagli: determinanti i suoi cross per Goffi e Pezzato.

Conclusa la carriera agonistica si trasferì con la famiglia a Ferrara. I funerali averranno mercoledì 13 novembre con partenza alle 13.45 dalla camera mortuaria e arrivo presso la chiesa di Santa Caterina Vegri dove verrà celebrato il rito funebre.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi