gio 3 Ott 2013 - 83 visite
Stampa

Inaugura la mostra ‘Lo sguardo dentro l’opera’

Con l'esposizione si sperimenteranno nuovi metodi di interazione tra visitatori e opere

Foto di Andrea Samaritani

Foto di Andrea Samaritani

Lido di Spina. Sabato 5 ottobre, alle ore 15, sarà inaugurata presso la casa Museo Remo Brindisi del Lido di Spina la mostra “Lo sguardo dentro l’opera”.

Grazie a questa mostra si sperimentano innovativi metodi di esposizione attraverso l’utilizzo della Realtà Aumentata e inediti punti di osservazione delle opere, che possano offrire nuove suggestioni in un luogo già affascinante – la Casa Museo Brindisi – favorendo il coinvolgimento, la comprensione e l’interesse, da parte di un pubblico più ampio e variegato.

Tale tecnologia consentirà al visitatore, tramite diversi media comunicativi (esempio tablet e smarthphone), di visualizzare contenuti multimediali in merito a un primo nucleo di opere scelte all’interno della collezione di Villa Brindisi. Ciò ne consentirà una maggiore valorizzazione e fruibilità, creando interazioni innovative tra visitatori e opere. Le applicazioni saranno fruibili nel museo, in presenza delle opere, ma anche attraverso una loro riproduzione stampata. Ricordiamo che in Italia analoghi progetti sono presenti solo in altre due realtà museali, a Pompei e a Torino.

Poichè l’inaugurazione combacia con la giornata inaugurale della Sagra dell’anguilla, è stato attivato un servizio navetta (andata e ritorno dal capoluogo con diverse fermate) sino alla casa Museo Remo Brindisi del Lido di Spina. Orari e fermate sono disponibili al seguente indirizzo: http://www.comacchio.it/index.php/programma-sagra/escursioni/169-bus-turistico-in-sagra-navetta/event_details e sulla pagina Facebook dell’Amministrazione comunale: https://www.facebook.com/pages/Comune-di-Comacchio/395317850532246.

Stampa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi