Mar 9 Mar 2010 - 166 visite
Stampa

Trasferta amara per la Vassalli

Sconfitta in terra vicentina ma è sempre primo posto

Sarcedo (Vi). Amara trasferta in terra vicentina della Vassalli 2G, sconfitta per 59 a 54, da Sarcedo. Partita strana quella della squadra del presidente Emanuele Mattarelli, sempre in vantaggio fino al terzo quarto chiuso in vantaggio di +8 (37 a 45). Nell’ultimo parziale improvvisamente le ragazze in biancorosso di Vigarano cedevano di schianto permettendo alle avversarie di recuperare e, con un parziale a loro favore di 22 a 9, portarsi in vantaggio e vincere la partita. Malgrado la sconfitta subita la Vassalli 2G resta ancora al comando del proprio girone della poule promozione, della B1 di basket femminile, in quanto anche Muggia, seconda in classifica, è stata anche lei sconfitta.Questa nuova sconfitta preoccupa per il modo con cui è maturata.

Troppo evanescenti e deconcentrate le “vassalline” in campo quasi accusassero la stanchezza psicologica di un torneo lungo e pesante. Per superare questo momento delicato bisognerà ritornare in fretta alla vittoria. Alle più esperte Campana, Savelli, Aleotti e Venzo (nella foto di Giuliano Barbieri) il compito di dare coraggio alle più giovani e ritornare quella squadra che tutto travolgeva al suo passaggio.

Vassalli 2G: Savelli 12, Basso 7, Aleotti 5, Marchioni 7, Nosella 4, Silvestrin, Fabris 8, venzo 8, Rosellini 3, Campana. All. Ravagni

Parziali (18-20; 31-38; 37-45)

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi