Mar 20 Nov 2012 - 79 visite
Stampa

Camerino amara per il Tennistavolo Ferrara

La prima squadra in C1 inciampa in un match che la vedeva come favorita

Giulio Sani

Camerino amara per il Tennistavolo Ferrara. Proprio nella cittadina marchigiana, infatti, la prima squadra societaria inciampa per la seconda volta nelle prime quattro giornate di C1, in un match che la vedeva favorita alla vigilia. Impossibile non considerare questo scivolone – per quanto giunto solo per 5-4, esattamente come quello d’esordio con il Montemarciano – come un primo campanello d’allarme per le speranze di promozione, visto che nel frattempo il primo posto è già a +4. Indisponibile Gallerani, i punti estensi sono giunti da Curarati (2) e da Zakaryan (2), con l’armeno che però ha inaspettatamente incassato la terza sconfitta personale in campionato (contro il giovane Silveri). Niente da fare per Sani, battuto tre volte su tre e ancora alla ricerca del primo successo stagionale.

Ben altra musica – ma non avrebbe potuto essere diversamente – per la seconda squadra di C1, che nel girone F ha passeggiato sul campo del Carpi (5-0, con due punti a testa per Caravita e Mugellini e una vittoria di Antonucci), senza cedere neppure un set: ma qui gli avversari erano in veste sensibilmente inadeguata alla categoria, per cui la vittoria non cambia nulla in classifica, dove peraltro il Tennistavolo Ferrara è al primo successo stagionale a fronte di avversarie molto agguerrite.

Scendendo in serie D1, la terza formazione del club – priva, nell’occasione, del suo numero uno Testoni – è stata sconfitta a San Giorgio di Piano dal Renogalliera per 5-0 ed è penultima in classifica. In D2, infine, quarto squillo consecutivo per la squadra “A”, capolista ancora imbattuta del girone F, che ha espugnato i tavoli della Zinella San Lazzaro per 5-1 (due punti di Faccini, uno su due di Benea e uno su uno per Andreoli e Romagnoli, che si sono alternati in campo), mentre nel girone E la formazione “B” – al contrario – ha perso in casa per 5-0 (un solo set vinto dal terzetto Bonora-Sfrisi-Malagù) contro l’Unione ‘90 San Felice sul Panaro, prima in classifica.

Nel prossimo week-end il Tennistavolo Ferrara disputerà a Casamassima, in provincia di Bari, il primo concentramento del campionato di A2 della categoria Veterani: in campo Curarati, Antonucci e Mugellini.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi