mer 13 Set 2017 - 588 visite
Stampa

La Spal riparte dal buono visto a San Siro

Allenamento differenziato per gli infortunati Oikonomou e Rizzo

di Davide Soattin

La Spal, nel pomeriggio di ieri (12 settembre), è tornata a faticare sui campi di via Copparo. Obiettivo riprendere a macinare chilometri e a far punti per quello che, dalla prima giornata di campionato, è stato individuato come l’obiettivo da raggiungere: la salvezza.

Per continuare a seguire quest’ultima, bisogna ripartire da ciò che di buono c’è stato a San Siro senza creare, però, allarmismi per una sconfitta che, visto il blasone differente delle due squadre, ci può stare.

Testa alla prossima sfida, dunque, per gli uomini di mister Semplici che davanti a loro pubblico, alle 15 di domenica prossima, troveranno il Cagliari, una delle tante incognite di questo avvio di stagione.

I sardi, infatti, nonostante abbiano conquistato appena tre punti nelle prime tre partite, sono stati in grado di mettere in difficoltà “big” come Juventus e Milan e di vincere di misura con una diretta avversaria per la lotta retrocessione, il Crotone.

Sulla strada di Ferrara, i rossoblu di Rastelli troveranno l’ex di turno, Marco Borriello, che attraverso il proprio profilo Instagram, dopo il match del “Meazza”, ha voluto sottolineare come “a volte a causa di errori fisici, emotivi o di Var” non si possa “vincere o far goal” ogni domenica.

Le notizie della giornata che giungono dal centro sportivo “G.B. Fabbri” riguardano soprattutto, le condizioni di Oikonomou e Rizzo, già indisponibili da qualche settimana e assenti nella trasferta di Milano.

Entrambi, ieri (12 settembre), si sono sottoposti ad una seduta di lavoro differenziato ed il loro rientro verrà deciso in seguito alla risonanza di controllo che faranno nella giornata di oggi (13 settembre).

Insieme al greco e all’ex Bologna, si è allenato anche il nuovo arrivato Della Giovanna, a causa di un affaticamento all’adduttore. Le sue condizioni verranno valutate nei prossimi giorni.

Stampa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi