lun 4 Set 2017 - 1133 visite
Stampa

Fermato con l’amaro in… borsa

Denunciato per furto all'Ipercoop 'Il Castello' un 30enne tunisino

Nella serata del 2 settembre, poco prima della chiusura, la Polizia di Stato è intervenuta presso il centro commerciale “Il Castello” su richiesta di una guardia giurata in servizio antitaccheggio che aveva fermato un tunisino di 30 anni.

L’umo era uscito dal supermercato Ipercoop, dall’uscita riservata ai clienti che non hanno effettuato acquisti, con una borsa contenente 14 bottiglie di amaro “Vecchia Romagna”.

Al momento di essere fermato il tunisino era in compagnia di un’altra persona che è riuscita a dileguarsi.

Accompagnato in Questura per gli accertamenti del caso, il magrebino, è riusltato aver fornito false generalità, per cui è stato denunciato per tentato furto in concorso e falsa attestazione a pubblico ufficiale sulla propria identità.

Stampa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi