dom 13 Ago 2017 - 7447 visite
Stampa

Gli chiedono dei soldi poi gli rompono un braccio

Denunciati due uomini, l'aggressione nella notte del 6 agosto

Portomaggiore. Gli hanno chiesto dei soldi e alla sua risposta – ovvero di non averne con se – hanno replicato malmenandolo pesantemente, fino a rompergli l’avambraccio.

È quanto accaduto a Portomaggiore la notte del 6 agosto scorso e che oggi viene alla galla grazie ai carabinieri del Norm che sono riusciti a identificare e denunciare gli autori, dopo la denuncia presentata dalla vittima.

Nei guai sono ora finiti due cittadini provenienti dal Pakistan – connazionali della vittima – rispettivamente di 30 e 38 anni, residente a Portomaggiore, denunciati a piede libero per tentata rapina aggravata in concorso e lesioni personali aggravate.

Stampa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi