sab 20 Mag 2017 - 146 visite
Stampa

Ferrara Tchoukball a un soffio dalla promozione

I ferraresi sono stati sconfitti dalla squadra favorita che ha vinto il campionato e accede alla serie A

Domenica 14 maggio si sono giocati a Solaro (MI) i play off di serie B di tchoukball. Hanno partecipato le squadre di Empoli Blue e White Whallers, Unet Killer Whales Caronno, Solaro Sparks, Solaro Shocks, Lendinara Dragons, Rovello Legur e Ferrara Los Cornetteros.

Il sorteggio per i quarti di finale non è stato positivo per i ferraresi dato che si sono trovati a giocare con i Killer Whales, una delle squadre “favorite” e che effettivamente ha vinto il campionato.

La vittoria è stata netta da parte dei caronnesi i quali con determinazione e voglia di vincere hanno saputo coronare un ottimo campionato. I Los Cornetteros inoltre hanno perso anche lo scontro con Rovello Legur che si è imposto 54 a 49. Quindi gli estensi si sono trovati a giocare con i Solaro Shocks con i quali hanno vinto 57 a 51 aggiundicandosi il settimo posto nella classifica finale.

I Los Cornetteros si erano classificati per i play off arrivando quarti nel girone “Est”. La posizione ottenuta a fine campionato, sia nella fase a gironi sia nei play off, è un ottimo risultato considerando che la squadra era nata quest’anno unendo giovani che stanno crescendo provenienti dagli Afternuts e dagli Whildnuts e giocatori con esperienza che avevano militato in Serie A la stagione passata.

La finale dei play off, giocata tra i Killer Whales e gli Sparks, è stata piena di splende azioni da parte di entrambe le squadre ed è stata vinta dai caronnesi con un punteggio di 69 a 50. I Killer passano direttamente in Serie A mentre gli Spark si giocheranno un posto nella massima categoria domenica 21 con Bergamo ai play out di Serie A.

Stampa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi