ven 21 Apr 2017 - 264 visite
Stampa

L’eroe non è Igor, eroi sono le Forze dell’Ordine

L’eroe non è “Igor”, gli unici EROI sono i componenti delle Forze dell’Ordine che con turni estenuanti, al freddo e sotto la pioggia, anche durante le vacanze Pasquali, stanno continuando le ricerche del presunto assassino.

Mi lasciano sbigottito i vari commenti riportati sulla pagina facebook di “Igor”, con i quali gli utenti lo innalzano ad eroe, chiedendogli di non mollare, di resistere e augurandogli addirittura di trascorrere una buona pasquetta.
Per fortuna che oltre a queste pochissime menti perverse, ci sono migliaia di cittadini che sostengono in questa delicatissima fase le Forze dell’Ordine impegnate nella ricerca credendo fermamente che questo duro lavoro che stanno svolgendo possa portare alla cattura dell’ormai “famoso” delinquente assicurandolo alla giustizia e alle patri galere.
In qualità di coordinatore provinciale di Forza Italia Giovani non posso far altro che condannare qualsiasi manifestazione, anche ironica, di vicinanza a questo spietato criminale e al contempo dare pieno appoggio a tutti coloro che si stanno adoperando per le ricerche.
Carità Francesco FIG
Stampa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi