mar 21 Mar 2017 - 68 visite
Stampa

Imparare l’importanza dell’acqua potabile

Collaborazione tra Cadf, Cea e scuola "Guido Monaco di Pomposa" per stimolare la responsabilizzazione dei ragazzi

Codigoro. La 25° Giornata Mondiale dell’acqua 2017 segnerà l’inizio di un’ importante collaborazione tra Cadf, La Fabbrica dell’Acqua e l’Istituto di Istruzione Superiore “Guido Monaco di Pomposa” che ha come finalità la sensibilizzazione e l’acquisizione di consapevolezza, da parte delle nuove generazioni, delle problematiche locali e internazionali legate alle risorse idriche.

La Giornata Mondiale dell’Acqua in programma il prossimo 22 marzo, che vedrà protagoniste due realtà della provincia di Ferrara: Cadf, con il Cea La Fabbrica dell’Acqua e l’Istituto di Istruzione Superiore “Guido Monaco di Pomposa”, per stimolare interesse nei ragazzi e responsabilizzarli sull’importanza e la valorizzazione delle risorse idriche, sia a livello locale che globale.

Nell’occasione verrà inoltre inaugurato il “1° anno dell’acqua insieme” che inizierà idealmente il 22 marzo 2017 e terminerà il 22 marzo 2018 e che coinvolgerà gli studenti in diverse attività: dai laboratori di chimica, fisica e microbiologica agli incontri di discussione sull’importanza dell’acqua, dalle visite guidate alla centrale di potabilizzazione di Serravalle, al CEA e alla salina di Comacchio, fino ai laboratori relativi al processo di smaltimento delle acque reflue e l’organizzazione di un evento con la collaborazione di insegnanti e studenti per La Giornata Mondiale dell’acqua 2018. Una partnership pluriennale tra l’Istituto Superiore ed il Cea, La Fabbrica dell’Acqua, che si apre proprio il 22 marzo alle ore 8.30, presso la sede del Guido Monaco, in viale della Resistenza 3 a Codigoro, con una sorta di “lezione-conferenza”, alla quale prenderanno parte: – Silvio Stricchi, Direttore generale C.A.D.F., – Genevieve Abbate, Preside dell’Istituto “Guido Monaco di Pomposa” – Simonetta Graziani, docente dell’Istituto “Guido Monaco di Pomposa” – Elèna Merighi, Responsabile La Fabbrica dell’acqua – Leopoldo Benacchio, Professore Ordinario presso L’Osservatorio Astronomico di Padova – Luca Iotti, fondatore e Presidente della Ong Bambini nel deserto Tenere alta quindi l’attenzione dell’opinione pubblica su questi temi rientra in un percorso di vicinanza e condivisione di progetti e attività con studenti, istituzioni e cittadini.

Stampa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi