mar 21 Mar 2017 - 116 visite
Stampa

Gli scrittori ferraresi ricordano Gianna Vancini

Pomeriggio di letture a lei dedicate alla biblioteca Ariostea

A otto mesi dalla scomparsa di Gianna Vancini, e in occasione della Giornata Mondiale della Poesia, la biblioteca Ariostea e il Gruppo Scrittori Ferraresi ricorderanno la scrittrice ferrarese con un pomeriggio di letture a lei dedicate martedì 21 marzo alle 17 nella sala Agnelli (via delle Scienze 17, Ferrara). L’incontro sarà aperto dai saluti del vicesindaco del Comune di Ferrara Massimo Maisto e sarà coordinato da Gina Nalini Montanari. Nel corso del pomeriggio sarà distribuito il numero speciale del periodico “L’ippogrifo”, interamente dedicato a Gianna Vancini, alla sua scrittura e al suo impegno per Ferrara e Broni; sarà proiettato il filmato di Alfredo De Filippis “Ricordando Gianna Vancini, scrittrice, poetessa, donna di fede”; e sarà presentato il libro postumo di Gianna Vancini “Ferrara mia”, raccolta di saggi sulle chiese di Ferrara (Este Edition).

Stampa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi