mer 2 Mar 2016 - 94 visite
Stampa

Natale e Capodanno a Ferrara, è online il Bilancio di Sostenibilità

Il documento racconta con trasparenza e attendibilità le prestazioni dell’evento a livello ambientale, etico-sociale ed economico

capodanno-ferrara-22È online sul sito www.capodannoferrara.com, nella sezione “sostenibilità” il primo Bilancio di Sostenibilità del Natale e Capodanno a Ferrara, documento che mira a raccontare con trasparenza e attendibilità le prestazioni dell’evento nei tre livelli della sostenibilità: ambientale, etico-sociale ed economica.

Consapevole dell’importanza del percorso di responsabilità intrapreso, con questo primo rapporto semplificato, l’Ati (Associazione temporanea d’impresa) composta da Delphi International Srl, Made Srl e Sapori da Mare di Mauro Spadoni intende dare conto delle proprie prestazioni e dei risultati di sostenibilità raggiunti. Al giorno d’oggi essere responsabili e sostenibili significa infatti rendersi conto, tener conto e, soprattutto, dar conto dei risultati raggiunti e degli obiettivi conseguiti. Uno dei principi su cui si fonda la gestione responsabile secondo la norma Iso 20121 è proprio l’accountability dei risultati.

Natale e Capodanno a Ferrara hanno seguito nell’edizione 2015/2016, e seguiranno nelle edizioni successive, un programma di miglioramento della sostenibilità, implementato grazie alla collaborazione con Punto 3, azienda di Ferrara specializzata in eventi sostenibili. Gli obiettivi dell’organizzazione, riassunti nella politica di sostenibilità sono ispirati ai 4 principi guida di: Innovazione ed efficienza, Miglioramento continuo, Coinvolgimento e sensibilizzazione, Trasparenza ed accessibilità.

Natale e Capodanno a Ferrara ha aderito inoltre, nell’ambito della politica di sostenibilità, al circuito Zero Waste ( letteralmente “Zero Sprechi”): con la “Zero Waste Adriatic net for events and festivals”, progetto Ipa Adriatico, Programma di cooperazione transfrontaliera dell’Unione Europea, si mira a creare una rete di eventi e festival a basso impatto ambientale.

Stampa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi