Tasi, anche Bondeno agevola i cittadini

Nessuna sanzione a Bondeno per chi pagherà la Tasi entro il 15 luglio

tasseBondeno. L’amministrazione di Bondeno approverà come primo atto, dopo il suo insediamento di giovedì prossimo, la possibilità di pagare la Tasi entro il 15 luglio senza nessuna sanzione.

Venendo incontro alle esigenze dei cittadini e al corposo lavoro dei Caf. Ponendo un freno al caos fiscale scatenato dal governo centrale, dopo che la maggior parte dei comuni italiani non sono riusciti a deliberare le tariffe entro il termine perentorio del 23 maggio.

“Bondeno è stato virtuoso fino in fondo – dice il rieletto sindaco Alan Fabbri – approvando in tempo le aliquote di questa odiosa imposta creata dal governo Letta e ora sfoderata dopo le elezioni dall’esecutivo Renzi. Creando una confusione terribile tra il nome delle imposte, le diverse modalità di calcolo, ma rimanendo fedeli ad un adagio: tassare la casa, con tributi che cambiano nome come le stagioni, ed utilizzare i sindaci come gabellieri. Non ci stiamo a questo gioco”.

Il Comune, osserva il sindaco, “ha esentato dalla nuova Tasi (la tassa sui servizi indivisibili; ndr) le attività agricole e quelle produttive in genere, cercando di mantenere una tassazione calmierata, pensando anche al discorso detrazioni. La scadenza naturale per la Tasi sarebbe il 16 giugno, fissata dal governo (il 15 ottobre per i Comuni che ancora non l’hanno approvata, ndr), ma, per venire incontro a cittadini e commercialisti in difficoltà, daremo 30 giorni di tempo in più per provvedere al pagamento: si potrà fare entro il 15 luglio, senza sanzioni”.

E sul sito istituzionale del Comune è già stato predisposto uno strumento elettronico, per il calcolo delle singole imposte, Tasi inclusa.

 

8 Commenti in: “Tasi, anche Bondeno agevola i cittadini”


  • pasquina ferrari ha scritto il 8 giugno 2014 alle 14:22

    Per i criticoni e i sapientoni di sinistra più o meno rossi. Bondeno molto meglio della Ferrara marattiniana. Avete visto come hanno organizzato a Bondeno i centri ricreativi estivi per bambini dai 3 ai 14 anni? Durata per tutta l’estate, iscrizioni ancora aperte, iscrizioni per un mese o una settimana o un giorno, giornata intera o metà a scelta. E in aggiunta anche durante le vacanze di Natale. Questo sì che è un servizio, altrochè il burocratico e cervellotico servizio offerto a Ferrara!!!!!!!!!!!Un bravo al Sindaco Fabbri che supporta l’organizzazione dei centri.

    Commento molto apprezzato! Thumb up 9

  • Libero ha scritto il 8 giugno 2014 alle 18:44

    …..Bondeno e’ stato virtuoso …. Ah, ah, ah… Aliquota 3,3, detrazione  a dir poco fantasiosa….. 

    Thumb up 3

  • cirino pomicione ha scritto il 8 giugno 2014 alle 19:27

    Pasquina, a bondeno c’è alternanza politica, ed è questa la vera democrazia, non 70 anni di egemonia come a ferrara. Per certe cose ci vuole il coraggio che a ferrara manca, ma quando c’è i risultati si vedono.

    Thumb up 5

  • luciana ha scritto il 9 giugno 2014 alle 0:29

    @pasquina hai visto bene i centri ricreativi di Bondeno, hai paralato con gli istruttori, chiedigli quanto e come sono pagati. Sembra strano ma il comune di Bondeno è al dì sopra della legge, quello di Ferrara no.

    Thumb up 3

  • CARMELA ha scritto il 9 giugno 2014 alle 15:35

    Se nn me la fai pagare..qsta si chiama agevolazione,ma se mi sposti solo la data che agevolazione è??..ma dai..[...]!!!

    Commento molto apprezzato! Thumb up 9

  • Libero ha scritto il 9 giugno 2014 alle 21:04

    Non è che è stata spostata perché gli importi sono molto alti, considerata l’aliquota del 3,3    E rischiava, sovrapponendosi alle altre scadenze fiscali, di creare  proteste e critiche al nuovo sindaco ancora in baldoria per la rinnovata vittioria …..

    Thumb up 1

  • marmotta ha scritto il 9 giugno 2014 alle 22:10

    Al contrario della signora Pasquina non,so nulla di come sia amministrata bondeno,credo che comunque aver scelto di prorogare di un mese la tasi sia un segnale di buonsenso di non far pagare tutto a giugno mi pare che fabbri si sia comportato bene ,a ferrara le cose non vanno così qua il buon senso latita …molto.(eufemismo)

    Thumb up 2

  • pasquino ha scritto il 10 giugno 2014 alle 18:53

    Vorrei dire che anche a ferrara la tasi e altre tasse abbiamo avuto una proroga fino alla fine di luglio senza incorrere nelle more…. Mi pare anche che Tagliani lo abbia deciso già da tempo.

    Thumb up 1

Scrivi un commento

Estense.com si riserva il diritto di cambiare, modificare o bloccare completamente i commenti sul forum. I commenti pubblicati non riflettono le opinioni della redazione, ma solo le opinioni di chi ha scritto il commento che se ne assume le relative responsabilita'. Non saranno pubblicati i commenti che contengono elementi calunniosi o lesivi della dignita' personale o professionale delle persone cui fanno riferimento.

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine


Ti rimangono caratteri disponibili. (Caratteri massimi: 1000)

Copyright © 2014 estense.com. Testata giornalistica on-line d'informazione, registrazione al Tribunale di Ferrara n. 5 del 2005 - Realizzato da: skande.com | Powered by ITestense
Direttore responsabile: Marco Zavagli - Redazione: Scoop Media Edit - via Alberto Lollio, 5 - 44121 Ferrara - Tel. 0532 1864180 - Fax 0532 1864181 - INVIO COMUNICATI
Editore: Scoop Media Edit soc. coop. - via Lollio, 5 - 44121 Ferrara - Tel. 0532 1864180 - Fax 0532 1864181 REA/R.I.: 195108 - P.IVA/C.F.: 01755640388 - C.S.: EUR 6.125 i.v.
Registro op. Comunicazioni (ROC) nr.: 20627